Mostra in Corso

Designed War
personale di Lee Hyeok

aq_block_2

Ho una grande paura della guerra.
Forse come tutti, io cittadino della Corea del Sud sento questa minaccia di guerra molto più reale di ogni altro cittadino del mondo, confinando con la Corea del Nord che ha sempre avuto nella guerra lo spauracchio del ricatto sia interno che esterno. Forse in queste ultime settimane si sono aperte nuove declinazioni nei rapporti tra Nord e Sud, staremo a vedere.
Sarà difficile scrollarmi di dosso questa paura della guerra, ho convissuto fin da piccolo con questa minaccia pressante, anche se non ho mai avuto nessuna esperienza diretta.
La mia ricerca artistica si è sviluppata nel rappresentare la minaccia invisibile e perpetua della guerra, come fonte per trasformare le persone e assoggettarle al potere, qualsiasi potere.
Le domande che spesso mi faccio “da dove viene il conflitto?” e “come possiamo fermare la guerra?” sono gli interrogativi che mi portano a immaginare le opere che negli ultimi anni mi hanno assillato e che in questa esposizione sono in mostra.
I miei lavori raccontano di una società contemporanea che con la guerra ha un rapporto stretto e diretto e che gli avvenimenti che si susseguono sono il frutto di scontri spesso avvolti nelle opacità e il risultato dei rapporti di forza economici.
Affrontare nei miei lavori, il problema della guerra non è un’opzione ma una realtà insita in questa società. Le mie opere rappresentano la mia preoccupazione dell’oggi e del futuro per i diritti dell’umanità.
info: Spazio DoloMiti Via Dolomiti 11, 20127 Milano
opening 3 luglio ore 18.30
periodo: dal 3/07 al 21/07 2018
Aperto: da merc. a sab. dalle 15,30 –19,00
Trasporto: MM1 fermata Turro
info@spaziodolomiti.org – www.spaziodolomiti.org
Associazione Culturale City Art – www.cityart.it